Hotel

Agriturismo

Bed and Breakfast

Camping

Country House

Case vacanze

Stabilimenti Balneari
<<< S P O N S O R >>>
 
:: LA STORIA ::

Stemma del Comune

Nome antico:

Patrono:
SANT’URBANO – 25 MAGGIO

Altezza:
516 m.s.l.m.


Vista del Paese

Apiro

Apiro si ritiene fondata dai greci siculi che si erano insediati nel Piceno. Questa tesi viene avvalorata dai reperti in bronzo del V e VI secolo a.C., rinvenuti sui Piani di Apiro, raffiguranti divinità greche e romane. Per l'imperatore Antonino Pio Apiro era una “posta” per il collegamento con Jesi (Aesim) e Cagli (Calem). Da antichi frammenti pergamenacei risulta che Apiro, fin da lontanissimi tempi, si dava le leggi ma i veri statuti ufficiali sono del 1388 e del 1528. Dopo le distruzioni del paese, avvenute con le invasioni dei Goti e dei Longobardi, Apiro si eresse a comune libero toccando il massimo dello splendore e prosperità. Nel 1445, dopo un periodo di dominio di Francesco Sforza, Apiro passò sotto la Chiesa. Dal 1799 a1 1808, in seguito al trattato napoleonico di Tolentino, Apiro divenne capo cantone.

Abbazia di Sant'Urbano, nella zo­na omonima. Un vero gioiello dell'XI secolo.
Madonna della Misericordia (Ma­donna della Figura) del XIV secolo, ove è collocato un affresco di autore ignoto attribuito alla scuola del Gen­tile.
Collegiata di Sant'Urbano. Si può ammirare una meravigliosa cornice di Angelo Scoccianti; un prestigioso organo Callido; una deposizione attribui­ta allo Spagnoletto.
Chiesa di San Sebastiano (del cimitero) del 1400.
Chiesa di San Francesco (ex San Martino) ornata di affreschi del 1600 ora adibita a sala polivalente.
Polittico del 1366 di Allegretto Nunzi, presso il palazzo Comunale.
A quattro km. il Lago della Petrella. A dieci km. il Monte San Vicino sede di turismo residenziale e meta di escursioni turistiche. A due km., sui «Piani», due magnifiche piscine meta di numerosi turisti.

 

 
 

 Inserisci la tua struttura - Disclaimer -

::::::::: Turismo Marche è un prodotto Find4You Find4You - Info: info@turismo-marche.com :::::::::